L'arte in gioco, Dubuffet a Reggio E.

Jean Dubuffet, uno dei maggiori pittori del Novecento, protagonista dell'Informale, sarà celebrato a Palazzo Magnani di Reggio Emilia dal 17 novembre al 3 marzo 2019 con la mostra 'L'arte in gioco. Materia e spirito 1943-1985'. In esposizione 140 opere fra dipinti, disegni, grafiche, sculture, libri d'artista, composizioni musicali, poetiche e teatrali. Una sezione testimonierà la sua attività di studioso e collezionista con 30 lavori di esponenti storici dell'art brut: una forma di espressione artistica spontanea, scoperta dall'artista negli ospedali psichiatrici, propria di quei talenti che, privi di formazione accademica, sono posseduti da un istinto creatore puro e talvolta ossessivo. La opere in mostra provengono principalmente dalla Fondation Dubuffet e dal Musée des Arts Décoratif di Parigi, ma anche da musei e collezioni private di Francia, Svizzera, Austria e Italia. Il percorso, suddiviso in tre sezioni, si sviluppa intorno alla dialettica tra le nozioni di materia e spirito.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. EmiliaRomagna News24
  2. Gazzetta di Reggio
  3. La Gazzetta di Parma
  4. La Gazzetta di Parma
  5. La Gazzetta di Parma

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terenzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...