Padre di famiglia pusher, denunciato

Padre di famiglia di giorno, pusher di sera. Un 50enne, poi risultato disoccupato, batteva infatti la zona tra il teatro Valli e via Nobili a Reggio Emilia, ritenuta strategica dagli spacciatori vista la vicinanza di alcuni istituti scolastici frequentati da centinaia di studenti ai quali vendeva droghe leggere. L'uomo è stato scoperto dai Carabinieri durante un servizio in borghese in centro città insospettiti vedendolo camminare nervosamente lungo la zona pedonale nei pressi della piazza nota per lo spaccio. All'improvviso è stato avvicinato da un ragazzino con cui è avvenuto uno scambio rapido. Quanto basta per l'intervento degli agenti dell'Arma: il giovane è stato trovato in possesso di due grammi di hashish che aveva appena acquistato dal pusher nel cui marsupio c'erano altri 14 grammi della stessa sostanza. Il giovane, uno studente di 17 anni, è stato segnalato in prefettura come assuntore, mentre per lo spacciatore è scattata la denuncia per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lungoparma
  2. Parmadaily.it
  3. Il Piacenza
  4. La Gazzetta di Parma
  5. Lungoparma

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terenzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...